ERROR HEADER
Archivio "

rame

"

Tutti gli articoli di Opinioni dal mondo sull'argomento rame


Spartiacque

Tumbnail

… monitor vedo che l’intermarket non è assolutamente favorevole e molte delle potenziali situazioni negative dai mercati stanno proseguendo sulla strada del peggioramento, dal rallentamento globale, al rischio bolle.

Prendiamo l’intermarket, se osserviamo alcune commodities chiave per i mercati finanziari quello che possiamo…

19 giugno 2011 , ore 13:32 - 9 Commenti

Rallentamento globale

Tumbnail

… a seguito dell’aumento complessivo dei costi di produzione. (e se questo è evidente negli USA figuriamoci negli emergenti).

Segnali negativi anche dal rame

A conferma di questo rallentamento globale non possiamo non notare il comportamento della materia prima per eccellenza della crescita economica e cioè il rame

22 maggio 2011 , ore 14:36 - 3 Commenti

Marzo al top o al bottom?

Tumbnail

… di un 2%, per cui solo condizioni peggiorative sia in termini di vite umane che di danni economici e finanziari (cosa non da escludere) potrebbero causare un peggioramento complessivo della situazione.

reazione dei mercati al terremoto di Kobe

Ritornando…

13 marzo 2011 , ore 21:52 - 2 Commenti

Mr copper pronto per cogliere la crescita?

Tumbnail

Mentre l’oro non segue l’andamento dei mercati finanziari in maniera netta, salvando quel poco di decorrelazione che i mercati ancora mantengono, il rame, il metallo principe per molti applicazioni industriali e utilizzato molto anche dal settore costruzioni, tende invece a seguire in maniera molto più stretta l’andamento dei mercati…

15 settembre 2010 , ore 12:52 - 3 Commenti

Analisi dei mercati

Tumbnail

… di un analista visionario.
2)In un contesto fortemente incerto (e che resterà incerto ancora per un certo periodo) forte dicotomia di comportamento tra il rame, fortemente rialzista dopo il break di una resistenza dinamica e l’andamento dei mercati azionari e delle obbligazioni governative i primi in discesa ed i secondi…

25 luglio 2010 , ore 16:16 - 2 Commenti

Mercati movimentati

Tumbnail

… intorno ai 1180 e vicino a quei livelli si colloca anche un livello di fibonacci che rendono l’area importante, la sua perforazione dovrebbe portare quasi sicuramente all’area successiva che anche i livelli di fibonacci individuano intorno ai 1150. L’unico elemento di interruzione del trend in caso di perforazione di 1178/1180…

02 maggio 2010 , ore 21:26 - 1 Commento

In pericolo il driver della liquidità

Tumbnail

… più negative. (sebbene a questo sia stato associato il commento del ministro delle miniere Cilene che ha indicato in una crescita massiccia degli inventari del rame il rischio di una grossa correzione dello stesso)
La terza causa e quella che ritengo come peso ponderato la più importante è stata la sequela di decisioni monetarie…

13 gennaio 2010 , ore 1:28 - 1 Commento

Perchè la forza del dollaro?

Tumbnail

… espresso in dollari è stata data completamente dalla forza del dollaro e non dalla debolezza del petrolio.

Ancora più eclatante il caso dei metalli o del rame, una delle materie prime più legate alla crescita economica. Il rame e i metalli sono su nuovi massimi contro euro e nei pressi dei massimi di periodo contro dollaro…

24 dicembre 2009 , ore 17:55 - 5 Commenti

Cosa dice mister rame?

Tumbnail

Come abbiamo già avuto modo di dire in altri articoli l’andamento del rame è importante per capire l’andamento dell’economia in generale in quanto il rame è utilizzato in molte produzioni industriali.

Allo stato attuale il rame è inserito in un contesto rialzista evidente ed il recupero sta portando il rame ha contatto con…

22 novembre 2009 , ore 23:43 - 0 Commenti

Sentiment in deterioramento

Tumbnail

… il naturale approvvigionamento ai produttori interni, ma è evidente che questo approvigionamento dovrebbe quantomeno scemare nel prossimo futuro e sicuramente ridursi nel periodo estivo.

I grafici qua sotto mostrano la portata degli acquisti e giustificano quindi questa crescita di prezzo delle materie prime e dell’aumento…

12 luglio 2009 , ore 23:55 - 3 Commenti