ERROR HEADER
Archivio "

Cina

"

Tutti gli articoli di Opinioni dal mondo sull'argomento Cina


Liquidità ed energia

Tumbnail

… domestica di gas e petrolio sta facendo crollare il prezzo del gas e limitando la salita del prezzo del petrolio made in USA (WTI).

Tra parentesi USA e Cina si scambiano il ruolo di maggiori detentori di riserve di shale gas e shale oil come mostra questa tabellina.

Da qua discende anche lo scollegamento tra il…

19 febbraio 2012 , ore 21:15 - 3 Commenti

Nuove bolle, vecchio vizi

Tumbnail

… minor crescita nel primo trimestre del 2012, i dati migliori delle attese degli indici manifatturieri dei vari dipartimenti, il recupero economico dell’Europa trasCinato da un area core sempre robusta e i paesi emergenti in rallentamento ma controllato sembrano fare da catalizzatore ad un mercato in forte recupero.

Ora un…

28 gennaio 2012 , ore 21:45 - 6 Commenti

Una ventata di ottimismo

Tumbnail

… che se continueranno con questo trend faranno da supporto all’economia reale

4)Una riduzione rapida degli squilibri la crescita dei redditi dei lavoratori in Cina ed India a colpi di scioperi e conquiste sociali fa si che il divario tra i redditi della manifattura occidentale (nel frattempo continuamente compressi con una…

04 gennaio 2012 , ore 11:53 - 5 Commenti

Il motore della liquidità è inceppato?

Tumbnail

… monetarie domestiche

2)Il sentiment verso l’investimento azionario da parte degli investitori individuali; l’aumento dei redditi pro capite che sta avvenendo in Cina dovrebbe quando supera una certa quota non essere più canalizzato negli acquisti primari, ma dovrebbe venire utilizzato anche per investimenti mobiliari invece…

14 dicembre 2011 , ore 0:10 - 5 Commenti

Tutti i segreti dell’operazione Twist!

Tumbnail

… paesi emergenti di limitare il mood restrittivo monetario che per il momento ha caratterizzato il ciclo di rialzo dei tassi dal  Brasile all’India passando per la Cina. Riducendo le pressioni inflazionistiche provenienti dalle materie prime è probabile che il rischio di rallentamento globale provocato dalle difficoltà europee,…

25 settembre 2011 , ore 21:00 - 7 Commenti

La reliquia barbara

Tumbnail

… a diversi culti asiatici che sono in pieno sviluppo, da alcune feste indiane che tra adesso ed ottobre vengono festeggiate al festival della luna nella grande Cina (Korea, Cina Vietnam) che portano solitamente ad un aumento della domanda fisica, ma l’accelerazione della fase attuale è comunque pericolosa nel medio lungo periodo…

11 settembre 2011 , ore 19:46 - 2 Commenti

Spartiacque

Tumbnail

… sembra dai mercati intermarket questa correzione è più profonda di quella dell’anno scoro ed indica una situazione economica nei paesi occidentali che si avviCina sempre più ad un rischio recessivo allora bisogna stare ancora molto attenti e cauti sui mercati.

Essendo che oramai da molto tempo propendo per la seconda ipotesi…

19 giugno 2011 , ore 13:32 - 9 Commenti

Il mondo capovolto

Tumbnail

… Stanley Asia, e per anni il più negativo degli analisti di Morgan, ha spezzato una lancia a favore della crescita Cinese presentando le 10 ragioni perchè oggi la Cina è differente dal mondo occidentale e quindi perchè la sua crescita non verrà interrotta a breve. Leggendo l’articolo il vero trait d’union delle sue considerazioni…

29 maggio 2011 , ore 17:02 - 4 Commenti

I segnali dei mercati sulla debolezza delle commodities

Tumbnail

… la situazione del credito nei paesi emergenti ha più il sapore della bolla piuttosto che quella della crescita sostenibile. Il credito ai privati dall’India alla Cina cresce a ritmi che vanno dal 30% al 20% annuo. Il credito bancario come percentuale del PIL ha raggiunto in Asia livelli medi superiori a quelli USA sebbene il debito privato…

08 maggio 2011 , ore 11:27 - 13 Commenti

La crescita emergente alle prese con il rialzo dei tassi

Tumbnail

… caption=”Ricavi Intel per area geografica”][/caption]

In questo contesto però, il ritmo di crescita dell’economia di quei paesi ed il tasso di export della Cina che deve esssere preso in considerazione per comprendere quanto il motore della crescita emergente puà ancora spingere i mercati azionari globali verso nuovi massimi.

I…

25 aprile 2011 , ore 19:49 - 1 Commento